Punto Driver pneumatici e assistenza
La rete Driver rivoluziona la tradizionale definizione di gommista: non solo specialista in pneumatici, ma vero e proprio consulente in grado di fornire un'assistenza qualificata, professionale e personalizzata, che ha come obiettivo primario la tranquillità e la sicurezza dei propri clienti.

Notizia su

Per il cliente quello che conta è ancora il consiglio del gommista

Ebbene sì: nonostante molti rivenditori lamentino il fatto che i clienti non vogliono spendere e si orientano verso la terza fascia di prodotti, quello che davvero fa la differenza è ancora il consiglio del proprio gommista. In seconda battuta, poi, la scelta del cliente ricade sui second brand di Case note. Questo è il risultato dell’ultimo sondaggio online di PneusNews.it, che dimostra che per l’automobilista italiano a fare la differenza è ancora e sempre il “metterci la faccia”, ossia rivolgersi a rivenditori o aziende note e affidabili.

Nell’ultimo sondaggio, avevamo chiesto ai nostri lettori come si orienta il cliente relativamente alle fasce di prezzo dei pneumatici: se richiede un marchio di prima fascia, se vuole invece spendere il meno possibile scegliendo un prodotto budget, se si affida ai secondi marchi di case note o se, nonostante tutto, chiede consiglio al rivenditore specialista.

In base ai 264 voti espressi dai nostri lettori, il 40% circa del mercato italiano si affida al professionista, che gioca quindi il ruolo cardine nella decisione di acquisto finale. Il 13% degli automobilisti punta deciso su marchi premium, perché pretende qualità e sicurezza certe. Il 28% vuole un prodotto di una Casa nota, anche se, per spendere meno, si orienta sui second brand. Infine solo il 19% dei clienti, per esigenze economiche, acquista un pneumatico di terza fascia.

Chiedi informazioni


Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.

Le ultime dal magazine