Punto Driver pneumatici e assistenza
La rete Driver rivoluziona la tradizionale definizione di gommista: non solo specialista in pneumatici, ma vero e proprio consulente in grado di fornire un'assistenza qualificata, professionale e personalizzata, che ha come obiettivo primario la tranquillità e la sicurezza dei propri clienti.

Assistenza meccanica

Problemi? Passa da Centro Ruote

La manutenzione meccanica, specialmente sulle vetture moderne, va eseguita esclusivamente da personale altamente qualificato.
Il classico “fai da te” non è più accettabile, in quanto la tecnologia applicata sulle vetture comporta sempre di più l’utilizzo di apparecchiature elettroniche, diagnosi e controlli specifici.
Centro Ruote garantisce alla propria clientela i seguenti servizi di meccanica leggera:

 
Impianto frenante :
Controllo e sostituzione dischi e pastiglie freni.
 
Tiranteria sterzo e sospensione :
La testina sterzo costituisce il collegamento tra il giunto assiale e le ruote e trasmette la forza dall'ingranaggio a cremagliera all'articolazione di sterzo. È uno dei perni più importanti del sistema sterzante poiché è responsabile della rotazione delle ruote.
Braccetti e bracci oscillanti rendono la sterzata uniforme e sicura perché stabilizzano la ruota. Riducono eventuali vibrazioni e movimenti incontrollati durante la guida.
Silent block (boccole di gomma e metallo) assorbono le vibrazioni e le tensioni tra la scocca del veicolo e le sospensioni, migliorando la guida, la gestione e la sicurezza del veicolo.
  
Aria condizionata :
Ricarica aria condizionata con sostituzione filtri abitacolo antipolline e sanificazione antibatterica contro i cattivi odori.
 
Revisione auto :
La revisione è una procedura di controllo dei veicoli, finalizzata a verificarne le condizioni di sicurezza, il livello di emissioni inquinanti e la rumorosità, che devono risultare conformi agli standard prescritti da normative internazionali e nazionali.
Per il Codice della strada italiano, la revisione degli autoveicoli (con massa a pieno carico fino a 3.500 kg) e dei motoveicoli (inclusi ciclomotori), deve essere effettuata con le seguenti cadenze:
•                     Dopo quattro anni dalla data della prima immatricolazione, per la prima revisione.
•                     Ogni due anni, per le revisioni successive.
Il controllo deve essere effettuato entro il mese corrispondente a quello in cui è stato immatricolato il veicolo (vedi carta di circolazione) o entro il mese in cui si è eseguita la revisione precedente. Se tale termine non dovesse essere rispettato, si incorre in una sanzione da parte delle forze dell'ordine.

Domande?


Le ultime dal magazine

  • Test estivi di Autosport - Pirelli P Zero in testa...
    Test estivi di Autosport - Pirelli P Zero in testa...

    Nessuno dei sette pneumatici estivi testati da Autosport su una Golf R è stato bocciato, anche se un paio sono sì consigliati, ma con riserva. La rivista tedesca ha testato la misura ...

  • Futuro per il Motorsport Pirelli?
    Futuro per il Motorsport Pirelli?

    La vendita di Pirelli a ChemChina ha scosso il business, ma ha anche provocato alcune domande che riguardano il segmento motorsport. Dopo il secondo Gran Premio di Formula 1, di cui Pirelli è ...

  • Hankook presenta il nuovo All Season Kinergy 4S
    Hankook presenta il nuovo All Season Kinergy 4S

    Con il suo pneumatico per tutte le stagioni Kinergy 4S (4S – four seasons / quattro stagioni) presentato ad Autopromotec, Hankook si indirizza agli automobilisti attenti alle problematiche ...